SOLUZIONE INFORMATICA “LIVE. LOVE. BUY. CAVALLINO TREPORTI”

CONDIZIONI D’USO

Ai fini delle presenti condizioni valgono le seguenti definizioni:
1. Comune: il Comune di Cavallino Treporti, c.f. e partita IVA 03129420273
2. Partner Tecnologico: AR.MA. INFORMATICA SNC, c.f. e partita IVA 03938350273
3.  Fornitori: il Comune e il Partner Tecnologico sopra definiti
4. Aderente: l’Impresa avente nel territorio di Cavallino Treporti almeno una unità locale che non sia sita all’interno di una struttura ricettiva all’aperto, e che faccia richiesta di aderire alla Soluzione Informatica di cui in prosieguo. L’Aderente non è organizzato in forma d’impresa solo se conduttore di strutture ricettive quali B&B e locazioni turistiche, ovvero se professionista
5. Sito: il sito web https://livelovebuy.it/
6. APP: l’applicazione per dispositivi mobili “LIVE. LOVE. BUY”
7. Soluzione Informatica: l’insieme del Sito e della APP come sopra definiti
Il Comune ha affidato al Partner Tecnologico la predisposizione della Soluzione Informatica che consente a tutte le imprese, aventi almeno una unità locale nel territorio di Cavallino Treporti che non sia sita all’interno di una struttura ricettiva all’aperto, di promozionarsi mediante una APP, scaricabile gratuitamente. Il servizio descritto è esteso anche ai professionisti del territorio comunale e alle persone fisiche che gestiscano in proprio una o più locazioni turistiche.
La Soluzione Informatica è di proprietà esclusiva del Comune.
La Soluzione Informatica è messa a disposizione dell’Aderente, su semplice richiesta di questi, a titolo gratuito e senza corresponsione di alcun corrispettivo, nemmeno in natura. Per accedere all’area riservata del Sito, sono fornite delle credenziali di accesso personali. Non formano parte della fornitura le risorse hardware e software necessarie all’utilizzo della piattaforma. L’Aderente assume ogni responsabilità in ordine alla compatibilità e alla configurazione delle proprie strumentazioni, sollevando il Comune e mantenendolo indenne. L’Aderente assicura di esercitare la propria attività nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili in relazione al proprio settore. L’adesione alla Soluzione Informatica non esime l’Aderente dal munirsi di ogni titolo, comunque denominato, per l’esercizio della propria attività.
Il Comune e il Partner Tecnologico, ciascuno per gli aspetti di competenza, assicurano la formazione che consenta all’Aderente di procedere in autonomia al popolamento della propria sezione nella APP, alle condizioni concordate tra i Fornitori.
Il Comune e il Partner Tecnologico, ciascuno per gli aspetti di competenza, assicurano l’assistenza all’Aderente, mediante canali dedicati, secondo tempi che verranno determinati unilateralmente. Ove non risultasse possibile fornire l’assistenza o dare soluzione al problema segnalato, ne verrà data comunicazione all’Aderente, il quale accetta di manlevare i Fornitori.
L’Aderente assume l’impegno di usufruire della Soluzione Informatica e dei servizi connessi, secondo quanto qui riportato, nel rispetto delle leggi vigenti in materia, della morale e dell’ordine pubblico. A titolo esemplificativo e non esaustivo, il Cliente si impegna a:
Non commettere violazioni dei sistemi e della sicurezza delle reti che possano dar luogo a responsabilità civili e/o penali;
non porre in essere usi impropri tali da recare danno a sé stesso o a terzi;
manlevare e tenere indenni i Fornitori da ogni responsabilità in merito ai contenuti delle informazioni e dei documenti registrati;
fare un uso corretto della Soluzione Informatica, conformemente a quanto prescritto dalla Legge, con espresso divieto di qualsivoglia utilizzo difforme;
garantire che i dati comunicati siano corretti, aggiornati e veritieri e permettano di individuare univocamente l’Aderente.
L’Aderente manleva e mantiene indenne i Fornitori da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni amministrative o giudiziarie, perdite o danni (incluse spese legali ed onorari) scaturite dall’uso non conforme o illegale della Soluzione Informatica da parte dell’Aderente stesso.
È fatto obbligo all’Aderente di conservare nella massima riservatezza e non trasferire a terzi, se non formalmente autorizzati, le credenziali di accesso al Sito, rispondendo pertanto della custodia delle stesse.
In caso di violazione, il Comune si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di intervenire nelle forme e nei modi ritenuti opportuni per eliminare, ove possibile, la violazione ed i suoi effetti, e di revocare con effetto immediato la possibilità di accesso al Sito, fatto salvo in ogni caso l’eventuale risarcimento del danno. L’Aderente prende atto ed accetta che nulla avrà da pretendere dal Comune a titolo di rimborso, indennizzo o risarcimento danni per i provvedimenti che lo stesso avrà ritenuto opportuno adottare.
In nessun caso i Fornitori potranno essere ritenuti responsabili per i danni diretti o indiretti:

  • causati all’Aderente o a terzi per uso improprio della Soluzione Informatica o per mancato rispetto delle regole e degli obblighi descritti nelle presenti condizioni o in eventuali manuali operativi o tutorial forniti sul e a proposito del Sito;
  • derivanti da cause di forza maggiore, caso fortuito, eventi catastrofici;
  • di qualsiasi natura ed entità patiti dall’Aderente e/o da terzi, causati da manomissioni o interventi effettuati dall’Aderente e/o da parte di terzi non autorizzati. In ogni caso il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne, ora per allora, il Fornitore da ogni e qualsiasi pretesa avanzata da terzi nei suoi confronti per le ipotesi di danno sopra indicate.
  • di qualsiasi tipo, derivante dal mancato rispetto, da parte del Cliente nei confronti degli Utenti, della vigente normativa in materia di privacy e trattamento dei dati personali.

I Fornitori non sono in alcun caso responsabili nei confronti dell’Aderente per qualsivoglia sospensione del Servizio, generata da eventi non ascrivibili ai Fornitori medesimi.
I Fornitori non sono in alcun caso responsabili nei confronti dell’Aderente per qualsivoglia disservizio o malfunzionamento, comunque manifestatosi, che derivi dall’integrazione della Soluzione Informatica e delle sue funzionalità con software o portali gestiti da soggetti diversi.